Ti trovi: Home Articoli della Liu He School La legge del contrappeso

Sondaggi

Quante ore ti alleni durante il giorno?

Meno di un ora - 42.9%
Da un'ora a due ore - 19%
Da due a tre ore - 23.8%
Più di tre ore - 14.3%

Voti totali: 21
The voting for this poll has ended il: 16 Mar 2020 - 00:00

Vinaora Visitors Counter

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterToday204
mod_vvisit_counterYesterday229
mod_vvisit_counterThis week433
mod_vvisit_counterLast week1239
mod_vvisit_counterThis month1672
mod_vvisit_counterLast month4184
mod_vvisit_counterAll days680828

Online (20 minutes ago): 5
Your IP: 54.236.59.154
,
Today: Ago 09, 2020

Disclaimer:

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.

Per chi ama le Arti Marziali
La legge del contrappeso PDF  | Stampa |

Anni addietro grazie alla pratica del karatè avevo partecipato ad alcuni seminari con lo Shian Masaru Miura e ad uno di questi seminari mi fece sentire come effettuava la parata soto-uke e in quella circostanza ebbi la sensazione che il Maestro Miura si fosse seduto sul mio braccio. Quando qualche anno dopo ebbi la fortuna di incrociare le braccia con il Maestro Guo Ming (Gorge) Xu ebbi la stessa sensazione ma decisamente più marcata, senza esagerare il peso che sentii in quella circostanza era almeno 5/6 volte superiore a quello percepito anni addietro. E in entrambe le circostanze la mia reazione fu: sembra magia, in realtà era solo la legge del contrappeso applicata all’arte marziale.

 

Definizione:

“Un contrappeso è una massa utilizzata per bilanciare un carico.”

 

Ma questo contrappeso innesca una serie di altri fattori (a causa del bilanciare all’interno della definizione), di cui sicuramente il più importante è la leva.

 

Definizione:

“Una leva è una macchina semplice che trasforma il movimento ed è un'applicazione del principio di equilibrio dei momenti.

Una leva è composta da due bracci solidali fra loro, cioè che ruotano nello stesso angolo, con la stessa velocità angolare e sono incernierati per un'estremità ad un fulcro, attorno al quale sono liberi di ruotare.

I bracci di una leva sono anche indicati con i termini di braccio-potenza (P) e braccio-resistenza (R); il primo è il braccio al quale bisogna applicare una forza per equilibrare la forza resistente applicata all'altro braccio.”

Arrivando al sodo possiamo dire che quando solleviamo un braccio se non vogliamo ridurre la nostra efficacia dobbiamo prendere in considerazione la legge della leva. Se alzo solo il braccio per effettuare una parata (ad esempio) otterrò una leva di primo genere ma con il fulcro vicino al nostro punto di applicazione della forza (quindi un tipo sfavorevole) perché il fulcro sta nella spalla. Ma se noi quando alziamo il braccio ( in stato di rilassamento) usiamo il sedere come contrappeso otteniamo un leva favorevole e la nostra parata avrà sostanza e senza inutili contrazioni.

Ma questo era solo un esempio di quello che possiamo ottenere usando il sedere come contrappeso, un’altra possibile applicazione è come già menzionato sopra: sedersi sul braccio dell’avversario/nemico. Per ottenere questo bisogna avere i seguenti prerequisiti:

1. Song (rilassamento)

2. Saper rilassare le anche

Se siamo capaci di fare ciò allora ci basterà immaginare di sederci mentre entriamo in contatto con l’arto del nostro avversario/nemico causandogli contratture muscolari che useremo come fulcro per ottenere una leva a noi favorevole.

Come disse Archimede: datemi un punto d’appoggio e vi solleverò il mondo

Oppure come dicono i classici del Tai Chi Chuan: 4 once deviano 1000 libbre

Per concludere vorrei dare un consiglio che mi fu dato dal mio Maestro Flavio Daniele qualche tempo fa:

“Non lasciare mai che il tuo corpo sia fulcro della tua leva”

 

 

 

Commenti  

 
0 #1 oblivion mmo beta 2017-05-13 01:17
Ιt's enormous that уou are ɡetting thοughts from this paragrapҺ as well
as from ouur discussіon made here.
Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Slideshow by phatfusion
Design by Next Level Design Lizenztyp CC